By: Admin Acceso: 20 Gennaio 2017 In: CO+K ACADEMY, CO+KNEWS Comments: 0

Da aprile 2016 è in vigore il nuovo Schema CRMS FP 07:2015 – Credit Risk Management Systems – dedicato alle Aziende, con particolare attenzione al ruolo del Credit Manager.
Il CRMS è il primo schema di certificazione riconosciuto da Accredia (Ente unico nazionale di accreditamento del Ministero dello Sviluppo Economico) per la gestione del credito commerciale e la tutela dei rischi di insolvenza e liquidità. Il modello organizzativo si ispira alla norma ISO 9001, redatto e pensato per essere compatibile con i più recenti sistemi di gestione.
L’obiettivo della norma è indirizzare le aziende nell’implementazione di efficaci procedure di gestione del credito, al fine di individuare e neutralizzare l’insorgere di eventi rischiosi, incrementare il livello di rating e di competitività sul mercato. Un attestato di affidabilità verso fornitori, banche, factors e assicurazione crediti.
A rafforzare il valore dello schema CRMS si associa la certificazione per il ruolo di Credit Manager, che svolge una funzione strategica all’interno dell’azienda, non regolamentata fino ad oggi. AICQ SICEV S.r.l. (Organismo per la Certificazione delle figure professionali) ha avviato l’iter per l’apertura di un Registro Professionale dei Credit Manager, attraverso il quale ottenere il riconoscimento delle competenze, sulla base di standard accreditati a livello nazionale ed internazionale.
Creden Plus, grazie all’elevata competenza nell’analisi del processo di gestione del credito e operando attraverso un modello ingegneristico, è il consulente perfetto per assistere le aziende che avvertono la necessità di certificare il proprio processo di gestione, in tutte le fasi di implementazione dello Schema.

Fonte: Credenplus